I PRINCIPALI OLII ESSENZIALI – 2° parte

Proseguiamo il viaggio nel mondo dell’aromaterapia analizzando altri oli essenziali.

MENTA PIPERITA:

rinfrescante e distensivo. Applicando due gocce alla base delle narici e inspirando forte, è in grado di liberare il naso dal raffreddore. Ottimo anche per favorire la concentrazione, soprattutto se abbinato all’olio essenziale di Basilico.

Leggi tutto

I PRINCIPALI OLI ESSENZIALI – 1° parte

Proseguiamo il viaggio nel mondo dell’aromaterapia analizzando le proprietà di alcuni oli essenziali.

ARANCIO DOLCE

Si impiegano le bucce. Agisce su un livello spirituale ed esoterico. Distende il sistema nervoso, calma le tensioni e crea un clima morbido e accogliente in casa.

Proprietà: antinfiammatorio, sedativo, antipiretico, regola le contrazioni cardiache, depura la pelle. Utile per ansia, insonnia, vertigini, nervosismo, dispepsie, stress, palpitazioni, inappetenza.

Leggi tutto

Alcuni usi degli oli essenziali

Tutti gli oli essenziali hanno proprietà antimicrobiche, antisettiche, antibatteriche, antibiotiche, antinfiammatorie.  Hanno un’azione stimolante su tutti gli scambi e i metabolismi del corpo. Solo annusando un olio essenziale l’energia dell’organismo si modifica, portando cambiamenti a livello emozionale.

 

Cosa si può fare con gli oli essenziali?

RILASSARSI E FAVORIRE IL SONNO

Alcuni oli essenziali sono molto apprezzati per la loro azione calmante e rilassante su corpo e spirito. Sembra infatti che vadano ad agire direttamente sulla produzione della serotonina, ormone che induce nel nostro organismo una sensazione di benessere e armonia. Per concedersi un momento di relax dunque gli oli essenziali più indicati sono quello di arancio dolce, mandarino, lavanda e camomilla, in grado anche di favorire il sonno. Anche la salvia sclarea funziona come sedativo naturale.

E’ possibile utilizzare questi oli versando qualche goccia direttamente sul cuscino (o su un batuffolo di cotone da tenere all’interno della federa). Essi, attraverso l’inalazione, attiveranno i loro principi sedativi. In alternativa, si possono utilizzare nel bagno serale o massaggiandoli su gambe e piedi prima di andare a letto.

Leggi tutto

L’uso degli olii essenziali in Aromaterapia

Cos’è l’Aromaterapia?

L’aromaterapia è un metodo curativo naturale che si basa sull’uso degli oli essenziali. In naturopatia gli oli essenziali sono alleati preziosi nelle terapie.

L’olio essenziale è l’estratto più puro e concentrato della pianta. E’ quindi fra i più potenti prodotti ottenuti dalle piante, capace di portare beneficio a corpo e mente

Un solo olio essenziale può contenere fino a 500 diverse molecole aromatiche e oltre 100 componenti. I principali sono: terpeni, alcoli, fenoli, esteri, aldeidi e chetoni. Questi conferiscono agli oli essenziali un effetto antivirale, antibatterico e antimicotico. Ma a seconda della loro composizione possono avere anche effetti antisettici, antinfiammatori, antinevralgici, antidepressivi, sedativi e stimolanti.

Sono solubili in alcol e olio, ma non in acqua. 

Leggi tutto